siti belli che funzionano | DECODO web design
siti belli che funzionano | DECODO web design
siti belli che funzionano | DECODO web design
sei qui: HOME PAGE > CHIACCHIERANDO > Come scrivere la pagina chi sono
07 Novembre 2016

Come scrivere la pagina chi sono


Come scrivere la pagina "chi sono" o "chi siamo" del sito, l'about page, la pagina azienda, comunque la vogliamo chiamare, che è una pagina fondamentale.

 

La maggior parte delle persone quando arrivano in un sito e lo trovano interessante vanno a vedere chi c'è dietro il sito, che sia un'azienda o una persona.

Il visitatore vuole sapere chi sei ma soprattutto vuole sapere se puoi essergli utile, se sei la persona giusta per lui.

Quindi prima di tutto presentati, in prima persona, parla in modo semplice senza nasconderti dietro un tono freddo da curriculum e dai del tu a chi ti legge.

 

Non dilungarti in dettagli tecnici, per esempio non elencare tutte le scuole che hai fatto e tutti i piccoli corsi o aggiornamenti, non fare un lunghissimo elenco dei lavori, delle collaborazioni. Chi ti sta leggendo probabilmente non conosce quelle scuole, non è in grado di valutare il valore dei tuoi titoli. Accenna solo alla tua storia.

Fai capire chi sei, cosa fai, per chi lo fai.

Fai soprattutto capire a chi ti rivolgi col tuo lavoro, che tipo di problema puoi risolvere e in che modo. Pensa sempre al tuo cliente ideale, che conosci bene e sai di cosa ha bisogno.

La persona che ti legge deve riconoscersi e riconoscerti, sentirsi in sintonia.

Non è facile, soprattutto se prima non si è fatto un lavoro di consapevolezza, di riconoscimento dei propri punti di forza. Perchè se non si sa cosa si sta offrendo e come, non si riuscirà a convincere neppure chi legge. Vale la pena impegnarsi in questo lavoro, anche facendosi aiutare.

 

Non parlare in generale, non spiegare in cosa consiste il tuo lavoro in modo generico, spiega in cosa consiste il tuo particolare e unico modo di eseguire quel lavoro.

Non dilungarti in informazioni personali ma mostra il tuo stile, la tua personalità e unicità, evita dettagli privati ma accenna a come sei, anche oltre il tuo ruolo. Soprattutto se sei freelance.

Se si tratta invece di una piccola azienda, le singole persone che ci lavorano si possono presentare brevemente. Al cliente fa piacere sapere chi c'è dietro.

Parla della tua filosofia, del tuo scopo, di come lavori e di come hai ottenuto risultati, fai parlare anche i tuoi clienti con le loro testimonianze.

Spiega bene cosa ti contraddistingue e differenzia dalla concorrenza, mostra di conoscere bene i bisogni dei tuoi clienti.

 

Poi invita il visitatore a lasciare un segno, invitalo ad iscriversi, per esempio, alla tua newsletter, o a mettere mi piace alla tua pagina facebook, dagli la possibilità di chiedere informazioni con un solo click se ne sente il bisogno, mettendo in evidenza la tua mail, offrigli un regalo, uno sconto, un pdf, in cambio del suo indirizzo e-mail.

Questa pagina avrà in pochi istanti incuriosito, interessato, invogliato a tornare, il tuo cliente ideale? Se costruita nel modo giusto si.

 

Per qualunque domanda scrivimi.

 



Forse ti potrebbe interessare anche:
Come avere una consulenza gratuita per il sito web
Vuoi un sito che funzioni? Devi spiegare perchè fai quello che fai!
Vuoi un sito che funzioni? Devi spiegare che sei utile!

Queste sono le tre categorie:

SITI SEO SOCIAL